TEMI

Domus. Il paesaggio del design femminile: reti, reali e concettuali, che uniscono le donne designer

con Silvana Annicchiarico e Simona Bordone

Da Charlotte Perriand alla rivoluzionaria Lina Bo Bardi, dalla la signora dell’architettura Gae Aulenti alla spagnola Patricia Urquiola Hidalgo, Domus guarda al design come sostantivo femminile plurale.

Quali i tratti della progettazione femminile, quali le fonti di ispirazione, le ricerche e le soluzioni e le forme del design delle donne.

Esiste una storia che sia tracciato unico, reale e concettuale che unisce le donne del progetto?

Domus. Il paesaggio del design femminile: reti, reali e concettuali, che uniscono le donne designer, Ne parlano Silvana Annicchiarico e Simona Bordone.

 

11 marzo 2019 — ore 19.00
#Presentazioni

appuntamenti