SCRITTURA

Il filo rosso

a cura dei Maniaci d'Amore

Verso ospita Il filo rosso, laboratorio di scrittura a partire dalla propria autobiografia e dall’espressione di sé, condotto da Francesco d’Amore (drammaturgo) e Luciana Maniaci (psicoterapeuta).

Quando?
Cinque incontri tra marzo e aprile, più una serata finale.
Mercoledì 11 marzo
Mercoledì 18 marzo
Mercoledì 25 marzo
Mercoledì 1° aprile
Mercoledì 8 aprile
Festa finale: giovedì 9 aprile
Dalle ore 18.45 alle ore 21.45

Cosa?
“Il filo rosso” è un’esperienza laboratoriale che fonde la ricerca del benessere allo storytelling.
Scrivere di sé è sempre un modo per rintracciare un filo rosso nella propria esperienza di vita. Per alcune persone questo filo è confuso o invisibile, altre volte smarrito o aggrovigliato.
Gli esercizi di scrittura di questo corso conducono a concentrarsi su ciò che è essenziale nei propri ricordi, a mettere ordine e a definire i contorni del proprio vissuto.
Il corso è gestito da una psicoterapeuta, Luciana Maniaci, e da un drammaturgo, Francesco d’Amore. Entrambi sono docenti alla Scuola Holden di Torino e insieme formano una compagnia teatrale, Maniaci d’Amore Teatro (Premio della Critica 2018), che da anni lavora attorno alla nuova drammaturgia e alla scrittura autobiografica.
Quello che nascerà è una cosa a metà tra una fucina creativa e un gruppo focalizzato sull’empowerment, la conquista della consapevolezza di sé, delle proprie scelte e delle proprie azioni.
A partire da stimoli neutri (“Qual è la prima cosa che ricordi?”; “Racconta un luogo che parla di te”; “Racconta un’avventura a lieto fine che ti è accaduta”) si arriverà a parlare di sé e a poter condividere con gli altri esperienze e ricordi.
I partecipanti verranno aiutati nella stesura del loro pensiero, avvalendosi delle tecniche dello storytelling: la parabola del personaggio, la costruzione della scena, la focalizzazione sul tema, ecc.. Quest’approccio, da una parte migliorerà la nostra qualità di narratori, e dall’altra faciliterà la ricostruzione della nostra storia e dunque della nostra identità.
Durante la serata finale i partecipanti avranno la possibilità di leggere alcuni stralci dei loro componimenti davanti a un pubblico di amici e sostenitori. Sarà un momento di festa e di saluto, con un rinfresco e un bicchiere di prosecco, per chiudere con un piccolo rito il nostro percorso alla ricerca del filo rosso.

Il laboratorio è aperto a tutti, dai 18 anni in sù.

Iscrizioni entro il 7 marzo
Per info sul costo e iscrizioni: maniacidamore@gmail.com / 3294166484 (solo whatsapp).

I Maniaci d’Amore sono una compagnia teatrale affermata in Italia. Insegnano scrittura alla Scuola Holden di Torino e in vari progetti tra Roma, Milano e Barcellona. Hanno vinto nel tempo il Premio Scenari Pagani, il Premio Il Centro del Discorso, la Menzione Speciale Premio Dante Cappelletti, il Premio I Teatri del Sacro e il Premio ANCT Associazione Nazionale Critici Teatrali 2018. I loro testi sono pubblicati da “Editoria&Spettacolo” e il loro ultimo spettacolo, “Petronia” è stato co-prodotto dal Teatro Stabile di Torino e a debuttato al Piccolo di Milano nel settembre 2019.

11 marzo 2020 — 9 aprile 2020 — 18.45
#Corsi

appuntamenti