9788807032691_0_0_0_75

PRESENTAZIONE

Le assaggiatrici

con Rosella Postorino, Alessandra Tedesco, Davide Mosca

La prima volta in cui Rosa Sauer entra nella stanza in cui dovrà consumare i suoi prossimi pasti è affamata. «Da anni avevamo fame e paura», dice. Siamo nell’autunno del 1943, a Gross-Partsch, un villaggio molto vicino alla Tana del Lupo, il nascondiglio di Hitler. Ha ventisei anni, Rosa, ed è arrivata da Berlino una settimana prima, ospite dei genitori di suo marito Gregor, che combatte sul fronte russo. Le SS posano sotto ai suoi occhi un piatto squisito: «mangiate» dicono, e la fame ha la meglio sulla paura, la paura stessa diventa fame. Dopo aver terminato il pasto, però, lei e le altre assaggiatrici devono restare per un’ora sotto osservazione in caserma, cavie di cui le SS studiano le reazioni per accertarsi che il cibo da servire a Hitler non sia avvelenato.

Rosella Postorino presenta Le assaggiatrici (Feltrinelli), con Alessandra Tedesco e Davide Mosca.

19 gennaio 2018 — ore 19
#Feltrinelli editore #Presentazioni

appuntamenti