9788875219062_0_0_0_75

PRESENTAZIONE

Post Punk 1978-1984

con Simon Reynolds, Giulia Cavaliere, Michele Piumini

Il post punk non è un «genere» come tanti, non è la diligente coda del punk, a cavallo tra due decenni, quando la rivoluzione è finita e i giochi sono fatti; è, al contrario, la musica e il tempo in cui tutto diventa possibile. I confini cadono, i divieti sono ignorati, le regole vengono sovvertite in una sperimentazione continua, selvaggia e colta insieme. Il post punk non è retromaniaco – per usare la categoria critica che lo stesso Simon Reynolds ha creato e che si è imposta come definizione della nostra epoca – ma è il «suono» del presente e delle sue possibilità infinite.

Simon Reynolds ci racconta Post Punk 1978-1984 (minimum fax), con Michele Piumini e Giulia Cavaliere.

In collaborazione con Radio Raheem.

23 luglio 2018 — ore 19.00
#minimum fax #Presentazioni

appuntamenti