POESIA

Giri di chiglia

con Tommaso di Dio e La Balena Bianca

Nella tradizione marinara, il giro di chiglia era una punizione cui venivano sottoposti i marinai rei di infrazioni gravi. Era comminata anche ai pirati e ai comandanti negligenti durante la navigazione. I giri di chiglia proposti diventano così una prova dell’autore, un’occasione per mostrare le sue doti e saggiarne la solidità poetica. Sullo sfondo, i grandi problemi della poesia contemporanea: quali stili ha ancora senso praticare? Cosa rimane da dire alla poesia? Come può “andare verso il pubblico”? Questioni urgenti e condivise, pur nella specificità di ciascun percorso creativo.

Verso inaugura un nuovo ciclo di incontri dedicati alla poesia: Giri di Chiglia, in collaborazione e a cura de La Balena Bianca.

L’incontro sarà dedicato a un esame della produzione poetica di Tommaso Di Dio (1982), a partire dalla plaquette d’esordio Favole (2009) fino agli inediti del libro in uscita a gennaio 2020 per la collana Lyra giovani di Interlinea. La lettura dei testi si alternerà a una discussione critica dedicata soprattutto al rapporto tra poesia, immagine e sapere filosofico. Partendo dalla propria esperienza autoriale, Tommaso Di Dio affronterà – insieme al critico Lorenzo Cardilli – anche temi più generali e controversi, come la capacità della poesia di incidere sul mondo contemporaneo.

16 ottobre 2019 — ore 19.00
#Giri di Chiglia #La Balena Bianca #Presentazioni

appuntamenti